LUCIDATURA METALLI

Con il termine lucidatura a specchio si intende il processo attuato per rendere lucida la superficie di un oggetto in modo tale che il corpo in questione brilli di luce riflessa.

Questo processo di lavorazione dei metalli costituisce un’attività di preparazione alle lavorazione metalliche vere e proprie  come cromatura, doratura, argentatura e nel caso dell’acciaio inox può costituire una soluzione finale.

Nel mondo reale non esistono superfici perfettamente lisce. Tutte presentano una grado più o meno elevato  di scabrezza superficiale dovuto alle microscopiche asperità del metallo, che disperdono i raggi di luce in molteplici direzioni.

Lo scopo del processo di lucidatura è proprio quello di limare queste microscopiche irregolarità  al fine di rendere la superficie trattata il più planare possibile, in modo che la riflessione della luce diventi più uniforme, donando alla superficie in questione il tipico aspetto brillante.

Questo risultato si ottiene mediante l’abrasione controllata della superficie per mezzo di abrasivi a grana finissima e uniforme che riducono effettivamente l’entità della scabrezza superficiale.

Il processo di lavorazione consta di tre fasi:

  1. Sbavatura: è la prima  fase di lavorazione. In questo stadio della lavorazione il particolare viene abraso e levigato per eliminare eventuali sbavature derivanti da taglio, tranciatura, saldature, o difetti prodotti dallo stampaggio. In questo modo il pezzo viene preparato per le prossime fasi di lavorazione;
  2. Smerigliatura: è la fase intermedia. Il particolare viene levigato con vari prodotti abrasivi come nastri di varie grane, paste abrasive,dischi in corda, panni e tele per poi essere pronto ad affrontare altri tipi di lavorazione (come satinatura e brillantatura);
  3. Lucidatura: è la fase finale attraverso la quale si eliminano tutti i segni dei vari processi di preparazione e il pezzo in questione viene lucidato a specchio tramite pasta abrasiva(in questo caso paste di finitura) e ruote in cotone. I pezzi così lavorati guadagnano il caratteristico aspetto lucido;

Tramite le operazioni della lucidatura si hanno diversi vantaggi. Innanzitutto vengono rimosse le eventuali bave di lavorazione e tolti i vari difetti che un prodotto finito non deve presentare.

La lucidatura a specchio delle superfici metalliche non viene usata solo a scopo estetico, ma anche e soprattutto igienico , infatti le superfici lucide a specchio non danno possibilità alle impurità e ai batteri di attaccarsi alle stesse e agevolano la pulizia delle apparecchiature, conferendogli così una maggiore resa nel tempo. Inoltre, questa lavorazione è in grado di difendere i metalli dall’attacco di agenti chimici che potrebbero deteriorarlo e migliora la capacità del materiale di far defluire polveri o fluidi.

La Gobbi Valeriano & C. S.n.c. si avvale di personale con grande esperienza e professionalità per effettuare finiture particolari anche di superfici complesse. La lavorazione può essere eseguita sia su macchine fisse o con l’ausilio di attrezzature manuali, garantendo un risultato finale di qualità eccellente. Ogni lavorazione è pensata appositamente per soddisfare esigenze particolari dei nostri clienti e fornire un prodotto di alta qualità, immediatamente pronto per gli eventuali trattamenti galvanici o di verniciatura successivi.

A lavoro ultimato i particolari vengono inviati al nostro reparto di controllo qualità, che esamina minuziosamente ognuno dei pezzi provenienti dal reparto di lucidatura. Tutto ciò al fine di fornire un prodotto finito che rispetti tutte le richieste del cliente.

Top