SMERIGLIATURA METALLI

La smerigliatura è un’operazione che fa parte del vasto insieme delle lavorazioni meccaniche di finitura superficiale ed è utile alla rifinitura dei materiali. Più precisamente la smerigliatura è una prima fase di lavorazione che permette di sgrossare e togliere dall’articolo di metallo bordi spigolosi, bave o residui di fusione, stampaggio o saldatura. Viene effettuata tramite nastri abrasivi e ruote lamellari attraverso l’ausilio di macchine semi-automatiche o a mano.

La lavorazione prevede inizialmente l’impiego di  abrasivi a grane grosse per poi utilizzarne di sempre più fini, fino a raggiungere  il livello di rugosità superficiale desiderato.

La fase di smerigliatura è una delle lavorazioni superficiali più importanti per quanto riguarda la lavorazione di acciaio inox, ottone, rame e alluminio.  In questa fase l’operatore deve utilizzare la massima precisione in modo tale da ottenere una superficie di lavoro uniforme,  pronta da utilizzare per la lavorazione successiva.

Dopo che un particolare è stato smerigliato può  essere sottoposto alle successive operazioni di satinatura o lucidatura in modo da esaltare ulteriormente le qualità del metallo. In ogni caso prima di qualsiasi altra lavorazione superficiale o operazione di verniciatura , la smerigliatura rappresenta un’operazione

indispensabile e necessaria.

Valeriano Gobbi & C. S.n.c. effettua la smerigliatura dei metalli sia manualmente che attraverso l’utilizzo di macchine a tavola rotante, avvalendosi di pulitori professionisti in grado di soddisfare le  esigenze  particolari  dei  nostri  clienti  e  fornire  un  prodotto finito dagli alti standard qualitativi.

Top